Quali sono gli svantaggi di un’auto ibrida?

Negli ultimi anni, stiamo assistendo a una sorta di rivoluzione. Gli enormi motori V12 e V10 sono stati sostituiti da cilindrate più piccole e dalla sovralimentazione, e il motore a combustione interna nel suo complesso è potenzialmente in via di estinzione.

L’industria automobilistica si sta lentamente muovendo verso l’elettricità, e alcune marche come Audi stanno progettando di cessare completamente lo sviluppo di nuovi motori a combustione interna. Ma al momento, l’infrastruttura di ricarica è ancora nella sua infanzia, e la convenienza non può essere paragonata alle auto a benzina.

E in una tale transizione, optare per un ibrido potrebbe essere una buona idea. Dopo tutto, un ibrido è una transizione tra un normale motore a combustione interna un’auto completamente elettrica. Ma gli ibridi non sono perfetti, sono costosi, complessi e costosi da assicurare.

Inoltre, producono ancora molte emissioni di combustibile fossile e i costi di manutenzione sono più alti rispetto a un EV o a un’auto con motore a combustione interna. Le batterie non vengono riciclate e gli ibridi sono pesanti e non sono così divertenti da guidare in modo dinamico.

Costi di acquisto dei veicoli ibridi

Gli ibridi non sono così popolari come alcuni produttori si aspettavano. Come tale, non è così vantaggioso dal punto di vista finanziario sviluppare un’auto del genere. Se vuoi fare un profitto, devi alzare il prezzo d’entrata perché i costi di sviluppo sono alti.

Anche se qualcosa come un motore V8 costa la maggior quantità di denaro da sviluppare al giorno d’oggi, la gente ama i V8, e abbastanza gente comprerà un V8 perché sia finanziariamente fattibile per lo sviluppo. Tuttavia, ammortizzerete i costi di un ibrido attraverso gli incentivi governativi, ma non di molto.

  Gli ibridi sono buoni per le lunghe distanze?

Livelli di complessità

Gli ibridi offrono essenzialmente almeno due motori, il che li rende molto più complessi rispetto a una normale auto ICE. Quando un produttore vuole massimizzare l’efficienza, di solito accoppia un motore a benzina più piccolo con un motore elettrico.
Ma il motore a benzina è anche solitamente sovralimentato o sovralimentato, o anche entrambi a volte. Per esempio, Volvo offre un motore a benzina che è turbo, sovralimentato e assistito da un motore elettrico. E tale complessità è destinata a rompersi, e quando lo fa, vi costerà.

Costi di assicurazione degli ibridi

Con livelli di complessità così elevati, anche i tassi di assicurazione salgono. Gli ibridi tendono ad essere più costosi da assicurare principalmente per due motivi. Sono più costosi da sviluppare, assistere e mantenere. Inoltre, la gente compra gli ibridi per percorrere molti chilometri, e la maggior parte dei meccanici là fuori potrebbe non essere abbastanza esperta per lavorare su un ibrido.

Ci vuole più tempo per la manutenzione di un motore ibrido e la disponibilità dei pezzi di ricambio è significativamente peggiore rispetto a una normale auto ICE. Questo segmento è ancora troppo giovane e non è così popolare, ed è improbabile che questo cambi presto.

Effetti ambientali delle auto ibride

In teoria, gli ibridi sono puliti se si usa il motore a combustione solo in certe occasioni, quando si ha bisogno di più potenza o si è a corto di succo. Ma in pratica, le persone tendono ad usare i loro motori a combustione tutto il tempo. Gli ibridi sono effettivamente migliori per l’ambiente, ma solo se li si usa come tali.

  Quale SUV ha il posto di guida più largo?

E il fatto è che la maggior parte delle persone non lo fa. Gli ibridi non sono così potenti nella maggior parte dei casi, e se volete massimizzare le prestazioni della vostra auto, probabilmente userete sempre il motore a combustione.

Costi di manutenzione delle auto ibride

In teoria, le auto ibride hanno bisogno di meno manutenzione perché i livelli di stress che queste auto sopportano non sono solitamente così intensi. Ma, di tanto in tanto, la manutenzione è necessaria per mantenere l’auto in condizioni adeguate, e tale manutenzione costa di più.

Soprattutto così se si deve sostituire una batteria come batterie possono costare fino a $2000. Detto questo, la maggior parte dei produttori tendono a garantire le loro batterie per un massimo di 10 anni o 150k miglia. Ma dopo questo, sta a te mantenerla.

Gli ibridi sono pesanti

Negli ultimi anni, le auto sono diventate estremamente pesanti. Un decennio o due fa, una berlina da due tonnellate non era così comune, ma oggi lo è. Un’auto così pesante ha un impatto su molte cose, come la guidabilità generale e la sicurezza.

Ci vuole più tempo per queste auto per fermarsi o per accelerare a velocità autostradali, il che ha un impatto sul flusso del traffico. E in caso di incidente, queste auto sono in grado di produrre un’immensa distruzione.

Gli ibridi non sono dinamici

La Porsche 918, la McLaren P1 e la Ferrari LaFerrari sono ibridi e sono alcune delle auto più dinamiche dell’era moderna. Ma la maggior parte degli ibridi sono l’esatto contrario, sono troppo pesanti e troppo grandi per sentirsi divertenti da guidare.

  Quali auto sono buone per i guidatori obesi?

Mancano di agilità e l’intero powertrain tende ad essere pigro e non lineare. A volte si sentono anche troppo robotizzati e sintetici, il che declassa ulteriormente il divertimento.

Sezione FAQ

Vale la pena comprare un ibrido?

Se si approfitta veramente del motore elettrico, e non ci si preoccupa dei costi extra, allora sì. Inoltre, se state pianificando di passare presto a un EV, un ibrido è sicuramente da prendere in considerazione.

Mentre il mondo continua a cambiare, gli ibridi stanno diventando più frequenti e più raffinati. Come tali, queste auto meritano di essere acquistate.

Le auto ibride sono meno affidabili?

Sì, lo sono, ma non di molto. Uno studio su 55k veicoli ha concluso che le auto ibride sono effettivamente meno affidabili delle loro controparti a benzina e diesel. Ma solo il 15% circa delle auto ibride ha avuto un problema, che non è molto.

Detto questo, gli ibridi stanno migliorando rapidamente, e in pochi anni, probabilmente avremo ibridi che sono affidabili come le loro controparti a gas e diesel.

Gli ibridi durano di più?

Secondo alcune fonti, le auto ibride tendono a durare più a lungo delle loro controparti a gas e diesel. La ragione è che le garanzie tendono a coprire le batterie fino a 10 anni o 150k miglia in media.

E se vi prendete cura del vostro ibrido, dovrebbe durare a lungo. A partire da ora, Toyota è il marchio le cui batterie tendono a durare più a lungo, che non è una sorpresa considerando che Toyota è il marchio di auto più affidabile sul mercato per un po ‘ ora.

Nuovo su Cars A2Z