BMW è una supercar?

Anche se BMW produce molte auto sportive e automobili veloci, non è affatto una società di supercar. La più vicina a una supercar di serie che BMW ha prodotto è la BMW i8, che è dotata di un motore centrale ibrido. Sfortunatamente, la BMW i8 ha solo l’aspetto di una supercar, ma manca della capacità, delle prestazioni e delle capacità di una supercar.

Perché la BMW non produce supercar?

Audi ha la supercar R8 Audi, Lexus ha la Lexus LFA, e Mercedes… beh, Mercedes-Benz ha un sacco di supercar di cui vantarsi. Allora, perché la BMW non ne ha prodotta una? La più vicina a una supercar è la BMW i8. La i8 certamente ci arriva e la supera in termini di aspetto, ma in termini di prestazioni non è da nessuna parte vicino ai modelli sopra menzionati.

La ragione per cui Audi ha prodotto la sua R8 è che VAG possiede Lamborghini e hanno accesso agli stessi motori che vengono messi nelle Lamborghini.

In termini di prestazioni, la BMW M5 Competition coupé si avvicina a una supercar, con il sorprendente tempo di 3,1 secondi da 0 – 60 miglia all’ora, che è più veloce della supercar Audi R8 con una velocità di 3,4. Questo da solo la dice lunga sulla BMW. Anche se altre marche producono Supercar, BMW mette una super prestazione nella maggior parte dei loro veicoli.

Le auto BMW più veloci – M5 e M8 Competition

Poche supercar possono battere il tempo da 0 a 60 miglia all’ora della BMW M5 Competition e della BMW M8 Competition. Entrambe segnano un tempo di 3,1 secondi, con la BMW M8 Competition che è leggermente più veloce, grazie al suo peso più leggero. Le due auto mostruosamente potenti sono alimentate dalla stessa trasmissione.

  Qual è la versione di lusso della BMW?

La BMW M5 Competition è stata introdotta nel 2018 con un TwinPower Turbo V8 4.4 L 600, che genera 600 cavalli e 553 lb ft di coppia.

Con un look BMW aggressivo ma classico, la BMW Competition porta il puro piacere di guida e la potenza come nessun’altra BMW. Eppure, è anche una buona auto a tutto tondo con 5 porte. Non è la tipica auto sportiva a 2 posti che non può essere usata per altro. Ha anche un bagagliaio di 440 litri che nessun’altra auto sportiva può vantare.

Entrambi questi veicoli sono ben equipaggiati con caratteristiche innovative, come se si guidasse in una Serie 5 o 7 avanzata. Le BMW del pacchetto M, così come la M5 e la M8 in generale, sono dotate di un comfort che nessuna supercar può offrire. A differenza della maggior parte delle auto sportive e supercar, le BMW M sono 5 posti con 4 porte, con le eccezioni della BMW M2 e M1.

Il design BMW più vicino a una supercar – BMW i8

BMW i8 è un’auto sportiva ibrida plug-in che è stata sviluppata da BMW nel 2014. Accelera da 0 a 62 miglia all’ora (da 0 a 100 km/h) in 4,4 secondi, che è molto più lento della concorrenza M5 e M8, e anche molto più lento di supercar come Audi R8 o una Lexus LFA.

Nonostante non sia una supercar, la BMW i8 nel 2020, è diventata l’auto sportiva elettrica plug-in più venduta al mondo, con oltre 20.000 vendite globali. Ha superato tutti i concorrenti messi insieme nel relativo segmento in termini di vendite.

  Esiste una BMW cabriolet a 4 porte?

La BMW i8 ha un design elegante che la fa sembrare più potente di quanto sia in realtà. Ha una velocità massima limitata di 155 miglia all’ora (250 km/h).
D’altra parte, questa bella auto offre 134 miglia per gallone (2,1L per 100 km), che nessun’altra auto sportiva può offrire. Tutto questo, naturalmente, è grazie al motore ibrido. Quando funziona solo con il carburante, la BMW i8 ha un chilometraggio di 29 miglia per gallone (6,7 L/100 km), che è ancora invidiabile.

L’autonomia del modello 2020 è di 315 miglia (507 chilometri), e può funzionare con la sola elettricità per 15 miglia (24 chilometri). Il motore a benzina di cui è dotato è un 1.5 L l3 turbo B38A15T0 che fornisce all’auto 228 cavalli. Mentre il motore sincrono ibrido gli dà 129 cavalli in più.

Combinati, entrambi i motori fanno un totale di 357 cavalli e una coppia di 420 lb ft, che non è niente di cui vantarsi tra le auto sportive e supercar. Nonostante la BMW i8 non sia classificata come supercar, ha comunque vinto diversi premi, tra cui il Best Production Preview vehicle nel 2013 e il Reader’s Choice Green Car of the year 2015 di AutoGuide nel 2014.
Sorprendentemente, ha anche vinto il 2015 UK Performance car of the year, nonostante non sia una BMW molto potente, rispetto ai suoi rivali. La ragione principale per questo potrebbe essere stato l’alto chilometraggio per gallone che il veicolo ha.

  Qual è la differenza tra BMW 750i e 750Li?

FAQ

Quali sono i modelli BMW più performanti nel corso degli anni?

Le migliori BMW prestazionali del 20° secolo iniziano con la BMW M5 507 del 1956, una BMW bella ma molto costosa. Negli anni ’70 uscì la famosa Batmobile 3.0 CSL 1972 che divenne un fenomeno mondiale. Negli anni ’90, la BMW 850CSI era la più veloce. Eppure, solo un prototipo di auto sportiva BMW ha mai vinto la Le Mans, ed era la BMW V12 LMR del 1999.

Qual è un’auto sportiva BMW più accessibile?

La BMW Serie 2 è un veicolo sportivo subcompatto entry-level che può essere offerto con un pacchetto M. È anche possibile acquistare la BMW M2 o la BMW Serie Z, che sono entrambe leggermente più accessibili delle più grandi Serie 5 o M5. La BMW Serie Z è un’auto compatta a due posti che spesso è disponibile in versione convertibile.

Quanti chilometri possono durare le auto sportive BMW?

La maggior parte delle auto sportive BMW può durare più di 200.000 miglia se sono mantenute correttamente e non guidate in modo aggressivo. I modelli prodotti prima del 2006 possono durare ancora di più, a causa della plastica utilizzata nella produzione dei loro motori. I modelli più recenti sono tenuti per legge a contenere plastiche riutilizzabili degradabili che sono più facili da sciogliere nel corso degli anni di utilizzo.

Nuovo su Cars A2Z