Problemi comuni della Hyundai Nexo

Hyundai Nexo problemi & difetti

La Hyundai Nexo è il primo SUV al mondo alimentato da celle a combustibile a idrogeno in produzione di serie e solo una delle due auto a celle a combustibile mainstream che è possibile acquistare al momento. Ciò significa che la Nexo è in qualche modo un progetto di Hyundai per verificare se questa tecnologia ha un futuro nell’applicazione di massa e se ha senso sviluppare auto a idrogeno in generale.

Ogni volta che un marchio fa qualcosa di completamente diverso da ciò a cui siamo abituati, possiamo aspettarci di vedere molti problemi di affidabilità che lo accompagnano. Nel complesso, la Hyundai Nexo sembra essere un’auto abbastanza affidabile, ma ci sono alcuni problemi che meritano di essere approfonditi. Le nuove tecnologie comportano nuovi problemi, e questo vale praticamente per tutti i tipi di auto nuove.

Per questo motivo, probabilmente il problema peggiore che si può riscontrare con la Nexo è la perdita del serbatoio dell’idrogeno, che è anche il motivo per cui Hyundai ha richiamato la Nexo. Altri problemi riguardano i freni, che possono perdere la loro capacità di frenata e influire pesantemente sulla distanza di arresto dell’auto.

La Nexo è disponibile solo in California, il che può essere considerato un problema se non si è californiani. Infine, la guida di un’auto a idrogeno comporta una serie di sfide. Vivere con questo tipo di auto è difficile perché non ci sono molte stazioni di idrogeno in circolazione e riparare eventuali guasti alla catena cinematica è difficile perché la maggior parte dei meccanici non ne ha idea.

Hyundai Nexo – Problema di perdite di carburante a idrogeno

Il peggior problema di affidabilità che si possa riscontrare con la Nexo è la perdita del serbatoio del carburante. Sembra che il problema sia un prototipo di filtro con legante epossidico, perché il filtro può staccarsi dopo il rifornimento e causare una perdita. Questo filtro deve essere saldato al laser per mantenere il carburante protetto all’interno. Purtroppo, questo ha causato perdite di carburante che hanno persino provocato un incendio di vaste proporzioni.

  Hyundai Azera Affidabilità

Proprio per questo motivo, Hyundai ha richiamato tutti i modelli Nexo per porre rimedio a questo problema, che per molti clienti è stato un po’ un incubo perché ha richiesto un bel po’ di tempo. È un po’ frustrante quando si acquista un’auto nuova di zecca per poi riportarla al concessionario per evitare che prenda fuoco.

Hyundai Nexo – Problemi ai freni

Un altro problema importante della Nexo è legato all’impianto frenante dell’auto, che notoriamente non funziona più correttamente e allunga lo spazio di frenata. Con un’auto così pesante equipaggiata con idrogeno pressurizzato, non si vuole che si schianti perché potrebbe essere un disastro enorme.

Proprio per questo motivo, Hyundai ha nuovamente richiamato la Nexo perché questi problemi all’impianto frenante potrebbero avere conseguenze catastrofiche. Questo problema è in realtà molto comune su molti modelli Hyundai ed è causato da un sistema frenante elettronico integrato che interpreta male gli input dell’utente e reagisce quindi in modo imprevedibile e assolutamente non sicuro.

Hyundai Nexo – Problemi di disponibilità

Nell’introduzione di questo articolo, abbiamo detto che la Nexo è disponibile solo in California, poiché Hyundai ritiene che la California sia l’unico posto al mondo in cui le persone vogliono effettivamente vivere e possedere auto a idrogeno. Questo è piuttosto frustrante per coloro che desiderano l’auto, ma non vivono in California e quindi non possono acquistarla.

Il problema è ancora più grave perché in generale non ci sono molte auto a idrogeno che si possono acquistare. La Toyota Mirai è un’auto a idrogeno venduta in tutto il mondo perché Toyota ritiene che tutti debbano avere accesso a una propulsione alternativa.

  Hyundai Genesis Coupe Affidabilità

Hyundai Nexo – Le sfide della convivenza con un’auto a idrogeno

Ora dobbiamo parlare della serie di problemi potenzialmente più grandi per un’auto come la Nexo. Per cominciare, l’auto costa 60.000 dollari, un prezzo davvero elevato per una Hyundai. In secondo luogo, non ci sono molte stazioni di rifornimento di idrogeno in tutti gli Stati Uniti e la California non è che sia tanto meglio. In terzo luogo, i costi di assicurazione e di gestione di un’auto come questa saranno sempre esagerati perché è così rara.

Infine, il problema potenzialmente più importante è che riparare un’auto come questa può essere un incubo. È vero che si può ricorrere a un concessionario, ma questo è spesso condannato a liste d’attesa enormi che non lasciano nulla. Portare un’auto a idrogeno da un meccanico di quartiere è come portare lo Space Shuttle da Jiffy Lube: non se ne parla proprio.

Sezione FAQ

Dovrei comprare una Hyundai Nexo?

Beh, se vivete fuori dalla California, non ha importanza, perché non è possibile acquistare la Nexo fuori dalla California. In secondo luogo, non ha molto senso acquistare un’auto del genere per una serie di motivi. Per cominciare, un prezzo di 60.000 dollari è già di per sé difficile da digerire, ma 60.000 dollari per una Hyundai che quasi nessuno vuole comprare è ancora più difficile da digerire.

Non si conoscono bene tutti i dettagli di ciò che serve per possedere un’auto del genere e, soprattutto, di ciò che serve per mantenerla. Le stazioni di rifornimento di idrogeno sono difficili da trovare, il mercato delle auto a idrogeno di seconda mano non esiste e l’ammortamento è incredibilmente difficile da calcolare. Tutti questi motivi ci spingono a dire: non comprate quest’auto.

  La Hyundai Nexo è una buona auto?

Perché non posso acquistare la Hyundai Nexo fuori dalla California?

Hyundai ritiene che la California sia l’unico stato degli Stati Uniti e uno dei pochissimi luoghi al mondo in cui le infrastrutture possono effettivamente supportare la vita e il possesso di un’auto a idrogeno. Tuttavia, abbiamo assistito a una serie di carenze di idrogeno e ad altri problemi associati che hanno reso difficile vivere con un’auto a idrogeno anche in California.

Da qualsiasi punto di vista la si guardi, le auto a idrogeno semplicemente non sono adatte a un’applicazione di massa. Il mondo si è orientato verso i classici veicoli elettrici e ibridi, mentre le auto a idrogeno non ricevono alcuna attenzione.

Perché le auto a idrogeno stanno fallendo?

Perché semplicemente non si possono fare soldi con le auto a idrogeno. Le stazioni di rifornimento sono in costante perdita, ed è per questo che probabilmente l’iniziativa privata non avrà mai seguito. I veicoli elettrici e ibridi sono la prossima grande novità, il che significa che potete dimenticarvi delle auto a idrogeno, almeno per un po’.

Nuovo su Cars A2Z