Ne vale la pena per un ibrido BMW?

La maggior parte dei veicoli elettrici gridano a gran voce le loro credenziali verdi, mettendo in ombra le altre caratteristiche dell’auto e il livello di comfort. Gli ibridi BMW non rientrano in questa categoria. Sono efficienti dal punto di vista energetico, pur fornendo lo stesso livello di comfort e puro piacere di guida delle altre BMW.

Gli ibridi plug-in BMW (BMW PHEV) sono disponibili in molte forme e dimensioni. Ogni serie BMW offre almeno un ibrido, quindi diamo un’occhiata al best-seller – la BMW Serie 3.

BMW 330e 2021

La BMW 330e è una BMW ibrida plug-in che sembra proprio una normale BMW Serie 3, il loro modello più venduto. Inoltre, si guida anche come uno. È una berlina di lusso a 5 passeggeri e 4 porte, che si distingue a malapena dalla versione standard della BMW 330.

La berlina ibrida è classificata EPA e può viaggiare con l’elettricità per circa 22 miglia. Vi dà un impressionante 75 MPGe. L’ibrido elettrico fornisce una sospensione dinamica e non fa alcun compromesso per quanto riguarda lo spazio del bagagliaio, nonostante la grande batteria che porta.

D’altra parte, la gamma è un po’ bassa ed è leggermente più costosa di una BMW Serie 3 standard, soprattutto quando si aggiungono le opzioni per le caratteristiche di comfort avanzate. Un altro aspetto negativo è il restringimento del serbatoio del gas, dovuto alla batteria. Serbatoi di gas più piccoli significano una minore autonomia complessiva.

Motore

La BMW 330e 2021 è alimentato da un motore 2.0 L turbo accoppiato con un motore elettrico, dotato di una batteria agli ioni di litio di 12.0 Kwh. In combinazione, è un totale di 288 cavalli sotto il cofano.

  Qual è più sicuro - BMW o Mercedes?

Il cambio automatico a 8 velocità si sente elegante e agile se si preme il pedale abbastanza forte.

Prestazioni di guida

Questo ibrido guida come una BMW. Il motore elettrico non scredita la sua potente combinazione di motori da quasi 300 cavalli.

La BMW 330e può raggiungere una velocità massima di 230 chilometri all’ora o 143 mph. Raggiunge da 0 a 60 miglia in 5,9 secondi, che rispetto alla BMW 330 è un po’ più lento. La BMW 330i standard lo fa in 5,3 secondi.

La berlina ibrida plug-in genera una coppia di 310 lb-ft.

Interno

Negli anni precedenti, si doveva acquistare una BMW Serie 5 o 7 per godere del comfort di una vera berlina di lusso. Tuttavia, l’ultima BMW Serie 3 si sente più comoda e lussuosa anche di una Serie 5 degli anni precedenti.

La posizione di seduta bassa rimane la stessa dei modelli precedenti della BMW Serie 3. Con un generoso spazio interno per la testa, le gambe e le braccia, ci si sente liberi nella posizione di guida.

L’infotainment e l’head-up display sono abbastanza intuitivi, ma richiedono alcune regolazioni per adattarsi alle vostre esigenze. La grande notizia è che entrambi sono completamente personalizzabili.

Il sistema di infotainment, rispetto a una 330d o una 330i dello stesso anno, è un po’ meglio. Ci sono modalità di guida che permettono di essere silenziosi e molto efficienti in termini di risparmio di carburante. C’è anche una modalità di guida sportiva che permette di fare il contrario.

  Le BMW usate sono affidabili?

330e Dimensioni

Lunghezza totale del veicolo: 4717 mm
Peso totale a terra del veicolo: 1868 kg
Larghezza totale del veicolo: 1826 mm
Altezza totale del veicolo: 1442 mm
Passo: 2851 mm

BMW 330e 2021 Pro e contro

Il più grande vantaggio della versione ibrida elettrica plug-in della BMW 330 è il risparmio di carburante e la responsabilità verde che ne deriva. Il powertrain ibrido è brillante e funziona bene nella maggior parte delle condizioni.

La BMW 330e si sente come una vera BMW, nonostante funzioni con l’elettricità, a differenza dei suoi altri cugini affamati di potenza. Rispetto a qualsiasi altra BMW Serie 3 dello stesso calibro, non è altrettanto veloce e non offre nemmeno la migliore maneggevolezza, ma si comporta ancora come una potente auto sportiva a trazione posteriore, pur essendo una berlina. Dopo tutto, è sempre una BMW, che sia elettrica o meno.

Pro

Maneggevolezza molto precisa e sospensioni sorprendenti
Interni invidiabili
Buone prestazioni ibride
Disponibile con xDrive (trazione integrale)
Ottimo MPGe (molto efficiente nei consumi)

Contro

L’autonomia di guida con la sola elettricità è di sole 22 miglia.
Offre uno spazio di carico più limitato rispetto alla BMW 330 standard
Costoso

Verdetto finale

Se state semplicemente decidendo tra la BMW 330 e la BMW 330e, allora la BMW 330e sarebbe una scelta migliore, semplicemente perché la migliore economia di carburante alla fine vi ripagherà se siete un guidatore attivo.

L’auto sembra complicata, quindi se vi piacciono le auto semplici che potete riparare da soli nel vostro garage, questa non è la cosa giusta per voi. D’altra parte, se siete appassionati di tecnologia avanzata, la BMW 330e è quella che fa per voi. Se state cercando un veicolo elettrico più grande, BMW offre modelli come la BMW Serie 5 ibrida plug-in, la Serie 7 o anche i SUV ibridi X3, X5 o X7.

  La migliore BMW per una donna

FAQ sugli ibridi BMW

Cos’è un BMW PHEV?

Un BMW PHEV è un veicolo elettrico ibrido plug-in. Questi tipi di veicoli elettrici hanno una combinazione di un motore elettrico e un motore a combustione standard. Il motore elettrico può essere facilmente ricaricato usando un cavo e una presa, mentre il motore a combustione richiede carburante. Entrambi lavorano all’unisono, al fine di ridurre notevolmente il consumo di carburante e ottimizzare il mpg.
Si può identificare una BMW ibrida dalla “e” nel suo titolo, come la BMW 330e.

Come funzionano i veicoli ibridi plug-in BMW?

Il veicolo ibrido BMW di solito funziona solo con l’elettricità, se si sta guidando l’auto con una velocità di 30 miglia all’ora o inferiore. Se si aumenta questa velocità, anche il motore a combustione interna si attiva e prende parte al processo. Questi tipi di veicoli sono progettati per aumentare l’efficienza e diminuire il consumo di carburante.

Qual è l’autonomia elettrica media degli ibridi BMW?

L’autonomia elettrica media degli ibridi plug-in BMW varia tra 26 e 54 miglia, a seconda del tipo di batteria di cui sono dotati. Più grande è la batteria agli ioni di litio del veicolo, maggiore sarà l’autonomia che potrà coprire con la sola elettricità. L’autonomia totale di questi veicoli è molto più alta, se si include anche la capacità del serbatoio del gas.

Nuovo su Cars A2Z