Di quanta altezza da terra avete bisogno per i dossi?

I dossi sono progettati per aumentare la sicurezza rallentandovi, ma gli effetti collaterali possono essere debilitanti per certi tipi di auto. È comunemente noto che si dovrebbe avere almeno 4,5-5 pollici di altezza da terra per eliminare la maggior parte dei dossi.

Tale impresa è facile per un SUV che ha regolarmente più di 7 pollici di altezza da terra o berline che hanno 5-6 pollici a seconda della berlina in questione. I portelloni sono un po’ come le berline, e la stessa storia vale anche per le station wagon.

Praticamente ogni auto là fuori è progettata per eliminare i dossi senza problemi, eccetto le supercar, naturalmente. Alcune supercar come l’Audi R8 offrono fino a 5,2 pollici di altezza da terra, ma altre come la Lamborghini Gallardo offrono meno di 4 pollici.

Per essere in grado di superare certi dossi, molte supercar moderne sono dotate di sistemi di sollevamento idraulico/aria che possono sollevare il muso dell’auto con la pressione di un pulsante. Oltre a questo, l’unico altro modo per gestire un dosso in una supercar è quello di prendere una certa angolazione e sperare per il meglio.

Sistemi di sollevamento idraulico/ad aria

Come detto in precedenza, la stragrande maggioranza delle auto moderne può attraversare i dossi senza alcun problema, e le supercar sono le uniche che richiedono soluzioni aggiuntive. Tali soluzioni si presentano come sollevatori idraulici dedicati che sollevano solo il muso o tutte e quattro le ruote fino a un certo punto che è sufficiente per superare la maggior parte dei dossi.

Il sistema della McLaren si chiama Nose Lifter, quello della Lamborghini si chiama Front End List System, e quello che si trova nella splendida nuova Ford GT si chiama Adjustable Multimode Suspension System. Questi sistemi sono quasi sempre una caratteristica opzionale, ed è essenziale per voi opzionarli se volete vendere la vostra auto in seguito.

  Perché la mia auto puzza di uova marce

I sistemi che si trovano nelle vecchie McLaren erano un po’ fastidiosi da usare, bisognava passare attraverso alcuni menu prima di localizzare il Nose Lifter e per attivarlo bisognava anche aspettare qualche secondo, e il più delle volte, molti guidatori nervosi intorno a voi avrebbero suonato il clacson per mettervi fretta.

I sistemi McLaren più recenti sono fortunatamente molto meglio. Il sistema che si trova nella Ford GT è uno dei più avanzati in quanto solleva tutte e quattro le ruote nel giro di un secondo, e alcuni sistemi approfittano persino del vostro GPS per ricordare dove avete innestato il nose lift così la prossima volta il sistema si inserirà automaticamente.

Dossi di velocità

Ma quanto sono alti in media i dossi? L’altezza di un dosso di velocità è per lo più associata alla velocità che si dovrebbe superare. Nella maggior parte dei casi, un dosso di velocità è da qualche parte tra i 2-4 pollici di altezza secondo alcune leggi federali negli Stati Uniti, ma alcuni di loro possono andare anche più in alto di così.

E ci sono diversi tipi di dossi in circolazione perché non c’è un organo di governo centrale che decide quanto in alto debba andare un dosso, e spetta per lo più alle autorità locali decidere quanto in alto debba andare un dosso.

I dossi regolari non dovrebbero mai essere più alti di 6 pollici al massimo. I dossi più aggressivi sono progettati per rallentare a 5-10 miglia orarie e sono di solito utilizzati per le aree più congestionate delle grandi città.

  La migliore auto per chi non guida molto

Ci sono anche dossi speciali, cuscini di velocità e tabelle di velocità che servono più o meno allo stesso scopo. Vale la pena menzionare che i dossi da 6 pollici sono di solito situati solo in aree residenziali designate e sono concordati dalle autorità locali e dalle persone che risiedono in quella zona.

Strade che dovresti evitare se guidi una supercar

Le supercar sono compromesse nel tentativo di aumentare le prestazioni su strade asfaltate lisce e piste da corsa designate. Sono larghe e basse, rigide e senza molto rollio, e tutto questo è un problema quando si incontrano dossi o altre condizioni di guida terribili.

Il fuoristrada è qualcosa che non si dovrebbe mai tentare di fare in qualsiasi auto oltre a un SUV o un’auto non SUV appropriata per il fuoristrada. Le supercar sono costruite per non andare mai fuori strada, e se riuscite a far passeggiare la vostra Ferrari in un campo, uscirne senza danneggiarla è un compito in sé.

Dovreste anche evitare di guidare la vostra supercar su strade innevate, e il ragionamento dietro questo è piuttosto ovvio. Una McLaren 720S con 4,2 pollici di altezza da terra non va assolutamente da nessuna parte se la neve è più alta di 4,5 pollici o simili. Non importa con quali pneumatici equipaggiate la vostra auto, siete ufficialmente uno spazzaneve.

Sezione FAQ

Quanto possono scendere le supercar?

Nel tentativo di aumentare le prestazioni, le supercar possono scendere fino a pochi centimetri da terra. La McLaren P1 per esempio può scendere fino a 2,6 pollici da terra. Questo è sufficiente per eliminare qualche insetto morto sul marciapiede, ma non tutti.

  Quali sono le migliori auto elettriche per sicurezza e affidabilità?

Detto questo, questi livelli di altezza da terra non dovrebbero assolutamente essere usati su strade normali, e solo su piste da corsa designate che sono abbastanza lisce. Il regolamento automobilistico di solito stabilisce che la parte più bassa della vostra auto non può essere più bassa della parte più bassa del vostro cerchio.

Quanto sono costose le riparazioni dei danni da speed bump?

Dipende dall’auto in questione e dai materiali di cui sono fatti i componenti. Per esempio, un nuovo splitter anteriore in plastica per una Ferrari F12 costa circa 650 dollari, ma quello in fibra di carbonio supera facilmente i 4 mila dollari.

I diffusori posteriori sono ancora più costosi perché a volte comprendono l’intero paraurti posteriore, e come tale, possono costare fino a $10-15k per alcuni modelli Ferrari.

Dovrei comprare una supercar senza un sistema di sollevamento del muso?

Questo dipende anche dall’auto in questione e dal posto in cui hai intenzione di guidare la tua auto. Se siete interessati soprattutto alla guida in pista, non c’è bisogno di optare per un sollevatore di muso dedicato. Ma è consigliabile che spuntiate questa opzione se volete vendere la vostra auto in seguito.

Alcune auto come la Porsche Carrera GT sono valutate fino a un milione di dollari, ma la Carrera GT non è disponibile con un sollevatore di naso. Anche se ci sono alcune aziende aftermarket che si specializzano nello sviluppo di sistemi di sollevamento per tali auto, costano una quantità esorbitante di denaro.

Nuovo su Cars A2Z