BMW è affidabile dopo 100k?

BMW è ampiamente riconosciuto come un marchio di auto di lusso che offre anche grandi prestazioni di guida. Ma le BMW sono affidabili dopo essere state guidate per più di 100.000 miglia? Dipende. Alcuni modelli come la BMW E46 e la E90 sono stati conosciuti per funzionare per più di 300.000 miglia. Ma questo dipende da molti fattori.

Quali BMW sono affidabili dopo 100.000 miglia?

Molte persone hanno riferito di aver guidato una BMW E90 per più di 100.000 miglia. Queste auto funzionano ancora bene senza alcun problema importante.

Tuttavia, le auto BMW prodotte dopo il 2006 sono raramente affidabili come i modelli prodotti prima del 2000, perché i veicoli più recenti usano plastiche degradabili nei loro motori, a causa dei regolamenti dell’Unione Europea per lo sviluppo sostenibile.

Modelli BMW affidabili dopo il 2000
BMW 2006 – 2010 Serie 3 (E90)
BMW 2004 – 2010 Serie 5 E60 e E61
BMW 2002 – 2008 Serie 7
BMW 318i, dopo il 2000, o la E46 prima del 2000
BMW 325i
Indipendentemente da quanto bene mantieni il tuo veicolo, alcuni modelli sono fatti per durare più di altri.

Come mantenere la tua BMW per più di 100.000 miglia?

Alcuni modelli BMW sono noti per funzionare per più di 300.000 miglia. Ma questo dipende da molti fattori. Per esempio, se non cambiate l’olio regolarmente o non mantenete il vostro motore correttamente, allora è probabile che la vostra auto abbia bisogno di riparazioni importanti dopo 100.000 miglia.
I veicoli BMW sono progettati per essere facili da mantenere e riparare. Tuttavia, per ottenere le migliori prestazioni è importante seguire queste linee guida di manutenzione:

  Che pelle usa BMW? È vera?

Cambio olio e filtri

Cambia regolarmente l’olio e il filtro della tua BMW una volta all’anno o ogni 8.000 miglia (circa due anni di guida a seconda di quanto spesso guidi). Cambia regolarmente i filtri dell’aria e rivolgiti a un meccanico per una rapida ispezione una volta all’anno, specialmente se hai intenzione di guidare l’auto per un po’.

Guida con attenzione

Una guida aggressiva può causare danni al motore della tua BMW. Vacci piano con il pedale del gas ed evita le accelerazioni e le frenate brusche quando possibile. Non solo la guida aggressiva può danneggiare il motore, i freni e le sospensioni della tua auto, ma può anche mettere in pericolo la tua sicurezza e quella delle persone intorno a te.

Ispeziona il tuo veicolo

Controlla regolarmente l’usura di fluidi, cinghie, tubi e altri componenti e sostituiscili se necessario. Per esempio: Sostituisci le pastiglie dei freni che si sono consumate per più del 30% rispetto al loro stato originale.

Assicurazione e garanzia

È meglio investire in una buona garanzia BMW quando si acquista il veicolo. Questo coprirà tutte le riparazioni che la vostra BMW potrebbe avere bisogno, che possono essere abbastanza costose se non coperte da un piano di garanzia estesa. Una buona polizza assicurativa e una garanzia possono farvi arrivare fino a 80.000 miglia, che conta come qualcosa.

Perché le nuove BMW si rompono dopo 100 km?

Le nuove auto tedesche che si rompono dopo la garanzia non sono un mito. I vecchi modelli BMW sono noti per essere affidabili e duraturi. Tuttavia, molte persone hanno avuto problemi con le nuove BMW dopo 100k, o anche 75k miglia, subito dopo la fine della garanzia.
È un fatto che qualsiasi auto si romperà dopo aver raggiunto la fine della sua vita. Le BMW non sono un’eccezione a questa regola, e sono costruite con una tecnologia complessa che alla fine ha bisogno di qualche lavoro di manutenzione o riparazione.
I motori BMW più recenti non sono solo pieni di materiale plastico degradabile che si scioglie facilmente, ma sono anche pieni di nuove tecnologie che possono facilmente funzionare male.

  Porsche contro BMW: Affidabilità

L’obsolescenza programmata gioca un ruolo importante nel motivo per cui le nuove BMW non superano i 100k

L’obsolescenza programmata è l’idea che il design di un’auto la rende obsoleta prima del tempo. Questo può accadere quando i produttori progettano nuovi modelli e vogliono sbarazzarsi di quelli vecchi, o quando usano parti più economiche per ridurre i costi di produzione e risparmiare denaro per se stessi.
Un buon esempio di obsolescenza programmata è la Apple che rilascia un aggiornamento software sui suoi iPhone per rallentare i telefoni più vecchi in modo che gli utenti acquistino quelli nuovi. Anche se questo non succede con le automobili allo stesso modo, la maggior parte dei produttori tedeschi limitano intenzionalmente la durata dei loro veicoli, a differenza di quelli giapponesi e coreani.
Fondamentalmente, l’obsolescenza programmata è usata per ottenere più vendite nel tempo. Se i produttori possono far sembrare obsoleti i loro vecchi modelli, allora possono vendere più auto a lungo termine.
Produrre un’auto che può funzionare per più di 100k miglia potrebbe non essere la migliore strategia per un’azienda che cerca di tenere il passo con le vendite. Eppure si può ancora trovare che ci sono molte persone che hanno guidato BMW oltre 200k miglia o 300k miglia.

FAQ

Vale la pena acquistare auto BMW usate ad alto chilometraggio?

Se si dovrebbe acquistare una BMW ad alto chilometraggio dipende molto da quanto bene è stato mantenuto, i suoi record di servizio, e come è stato guidato. Inoltre, il tipo di BMW che si sta acquistando conta molto. Modelli diversi hanno durate diverse.
Per le BMW più recenti, come regola generale, cercare di acquistare una macchina con meno di 60.000 miglia sul record. Per le BMW più vecchie, prodotte prima dell’anno 2006, cercate auto sotto le 100.000 miglia.

  Le BMW hanno molti problemi?

Quante miglia può durare una BMW nel migliore dei casi?

Ci sono record di BMW che percorrono oltre 300.000 miglia. Naturalmente, questi casi sono anomali e non sono facili da raggiungere. La maggior parte delle BMW di solito dura tra le 100.000 e le 200.000 miglia con un’ottima assistenza e manutenzione. D’altra parte, la maggior parte delle concessionarie evitano di vendere BMW con più di 80.000 miglia, perché di solito richiedono un sacco di manutenzione e riparazioni importanti.

Quando le auto BMW iniziano ad avere problemi e problemi maggiori?

La maggior parte dei modelli BMW più recenti iniziano ad avere problemi seri circa un anno dopo la scadenza della garanzia o di solito a 80.000-100.000 miglia. Tutto questo dipende molto da quanto bene avete mantenuto il veicolo. Tuttavia, indipendentemente dalla vostra cura, questi veicoli hanno una durata limitata e più una BMW diventa vecchia, più è costoso mantenerla e farla funzionare a lungo termine.

Nuovo su Cars A2Z