Quali modelli Mercedes hanno bassi costi di manutenzione?

Il proprietario medio di una Mercedes paga circa 1000 dollari all’anno per la manutenzione e le riparazioni. Alcuni modelli come la classe S possono costare fino a 1.500 o anche 2.500 dollari all’anno per la manutenzione, e le auto supersportive come la GT possono andare anche più in alto.

Secondo i rapporti dei consumatori, il modello Mercedes che costa meno è la nuova Classe A, che costa solo circa 400 dollari all’anno in costi di manutenzione. Il modello base C200 è il modello di berlina meno costoso da mantenere e il SUV GLC è il SUV Mercedes più affidabile.

È difficile dire quale modello di Mercedes sia il meno costoso da mantenere perché molte variabili diverse possono spostare i costi.

Le berline Mercedes con la manutenzione più bassa

La Mercedes C200 del 2020 è considerata un modello Mercedes decentemente affidabile, e anche un’auto abbastanza conveniente da mantenere se confrontata con altri modelli Mercedes. Naturalmente, i numeri qui sono più alti rispetto al tipico marchio automobilistico giapponese, ma la C200 è ancora più economica da mantenere rispetto alla maggior parte della sua concorrenza tedesca di lusso.

Per esempio, un semplice cambio d’olio per una C200 costerà circa $150 (parti e manodopera incluse), mentre un cambio d’olio per una classe S va facilmente sopra i $300. Inoltre, un servizio completo per una classe C costa circa 500 dollari, ma un servizio completo per una classe S vi porterà a circa 1.400 dollari.

La popolare Mercedes classe E è la berlina di lusso di medie dimensioni, e i costi di manutenzione della classe E possono anche essere abbastanza costosi. Per esempio, una Mercedes E300 del 2017 costa in media circa 1.600 dollari all’anno nei primi 5 anni di proprietà, e i costi dell’olio sono da qualche parte intorno ai 200 dollari, a seconda del rivenditore e dell’olio.

  Qual è il modello di SUV Mercedes più piccolo?

Le utilitarie Mercedes con la manutenzione più bassa

L’utilitaria Mercedes più economica da mantenere è la classe A, dato che costa circa 400 dollari all’anno in costi di manutenzione. Mercedes ha puntato ad ampliare la base clienti della classe A perché i vecchi modelli non erano così attraenti o economici da gestire. La nuova classe A è molto più accessibile da mantenere.

Cambiare l’olio nella classe A costa circa $140-$150 (parti e manodopera incluse). Un servizio completo sulla classe A potrebbe impostare indietro circa $210 verso l’alto di $315, che è un risultato di costo rispettabile considerando il badge upfront.

Manutenzione più bassa Mercedes SUVs

Per quanto riguarda i SUV, una Mercedes GLK250 usata è il miglior bang per il vostro dollaro in praticamente ogni aspetto. Il GLK250 costa circa $850 all’anno in manutenzione, mentre un G500 può costare fino a $2000.

Inoltre, il GLK è anche considerato un campione di affidabilità, quindi le possibilità di pagare per alcuni guasti imprevisti non sono anche come probabile rispetto a una classe G. Il nuovo GLC è fondamentalmente la nuova versione del GLK. La GLC non offre la stessa accessibilità della GLK, ma i costi di manutenzione annuale sono intorno ai 1000 dollari.

Le variabili che influenzano i costi di manutenzione annuali

I numeri presentati qui sono il risultato di molti rapporti dei consumatori in tutto il mondo, quindi sono decentemente affidabili. Tuttavia, i costi di manutenzione per una specifica auto potrebbero variare notevolmente rispetto a questi numeri.

  La Mercedes può essere revisionata ovunque?

Per esempio, una E300 del 2017 potrebbe costarvi fino a 3000 dollari nel primo anno di proprietà se non approfittate di alcun programma di assistenza e manutenzione. Ma nel quarto anno, i costi potrebbero essere meno di $800, e i costi medi di 5 anni sono di circa $1600.
Variabili come l’età, il chilometraggio, il modo in cui l’auto è stata guidata o manutenuta possono anche influenzare notevolmente i costi. Inoltre, un’auto con molte attrezzature opzionali probabilmente costerà molto di più da mantenere rispetto allo stesso modello senza le attrezzature, perché ci sono meno cose che possono andare male.

Inoltre, la tassazione per l’acquisto di un’auto nuova, i servizi o le parti varia tra molte località. Variabili come queste possono spostare notevolmente i costi in un modo o nell’altro. Le condizioni atmosferiche, il carburante, l’altitudine, tutto questo può aumentare o diminuire le bollette.

Mantenere una Mercedes rispetto ad altre marche

Quanto costa riparare una Mercedes rispetto a una BMW o un’Audi?

I costi di manutenzione sono una parte importante nel decidere quale auto nuova dovreste prendere, ma una considerazione ancora più importante è il costo associato a un modello, o a una marca se l’auto si rompe, e ammettiamolo, tutte le auto si rompono alla fine.

Queste tre marche tedesche sono considerate marche premium nel segmento del lusso, ma non offrono l’affidabilità necessaria per sostenerle rispetto alle più economiche marche giapponesi.
Tra questi tre, Audi è il più costoso da riparare con un preventivo medio di circa $254. BMW è leggermente meglio con un preventivo medio di circa $178, e Mercedes è il più economico da riparare a circa $140.

  Quale Mercedes è illegale negli Stati Uniti?

Toyota o altre marche giapponesi sono meno costose da mantenere di una Mercedes?

Sì, lo sono. La Toyota costa in media circa 600 dollari all’anno, ma le cifre possono scendere ancora di più. Naturalmente, questo confronto non è così significativo perché una Toyota non potrebbe mai eguagliare la Mercedes in nessun altro segmento oltre a quello dell’accessibilità e dell’affidabilità.

Tuttavia, Lexus è un marchio di lusso di proprietà della Toyota, e molti credono che la maggior parte delle Lexus possano andare testa a testa con i moderni modelli Mercedes in molti aspetti diversi, pur offrendo costi di manutenzione molto superiori.

Un cambio d’olio su una Lexus costa regolarmente meno di 120 dollari e i costi annuali di manutenzione di una Lexus sono circa 600 dollari, il che rende la Lexus molto più accessibile da mantenere rispetto alla Mercedes.

Ci sono dei modi per diminuire i costi di manutenzione della mia nuova Mercedes?

Sì, ci sono. Potete sempre optare per un pacchetto di manutenzione e assistenza proposto dal concessionario o cercare di trovare un negozio indipendente che possa offrirvi un accordo migliore. È sempre consigliabile passare attraverso un concessionario perché è molto più facile vendere l’auto in seguito.

Ci sono molti modi per diminuire l’usura di molte parti della tua auto. Alcuni modi per farlo sono una guida più rilassata, decelerazioni e accelerazioni più dolci, tenere pulite le prese d’aria e portare l’auto fuori regolarmente.

Nuovo su Cars A2Z