Qual è il miglior colore per una Mercedes Benz?

Scegliere un colore per la vostra nuova auto può essere una delle parti più interessanti e divertenti dell’esperienza di possedere una nuova auto. La maggior parte delle nuove auto Mercedes sono dipinte in diverse tonalità di bianco, nero e grigio. Si potrebbe pensare che a causa della pura popolarità di questi colori, sono considerati i migliori.

In realtà, i migliori colori per una Benz provengono dal reparto Maybach e Designo. Le persone che acquistano modelli con il trattamento Designo/Maybach di solito hanno un gusto per la qualità, e si vede per quanto riguarda il colore.

Mercedes colori standard e Designo

I colori offerti da Mercedes come standard sono già abbastanza di alta qualità. La maggior parte dei modelli sono verniciati in diverse varietà di nero, grigio o bianco prima di entrare nel regno Designo. Ben il 30% delle nuove auto vendute nel 2019 sono state dipinte in diverse tonalità di grigio.

Colori come il Polar White sono popolari tra i clienti Mercedes. Questo bianco incontaminato può migliorare la sensazione di lusso della vostra nuova Mercedes, e sicuramente la farà risaltare nel parcheggio, a patto di tenerla pulita. Lo stesso si può dire di Jupiter Red. Ma se preferite un look più “under-the-radar”, dovreste considerare l’argento Iridium o il nero Obsidian.

I colori Designo, d’altra parte, sono un passo sopra i suddetti colori “standard”. La maggior parte dei colori Designo sono anche diverse sfumature di bianco, argento e grigio. Ma Mercedes offre molti colori sorprendenti e vibranti nel reparto verniciatura Designo.

Designo Pearl-lustre e Designo satinato vernici Magno.

Anche questi colori sono offerti attraverso il reparto Designo, ma sono un gradino sopra i “normali” colori metallici Designo. I colori Designo Pearl-lustre effect sono colori a strati multipli che offrono una profondità sorprendente. Colori come Designo Mystic Blue Bright, Solar Beam Yellow o Hyacinth Red sono i colori più vibranti e sorprendenti nel libro di vernice Mercedes.

  Mercedes lease VS. Comprare

I colori Satin Magno sono completamente diversi. Questi colori offrono un tipo di finitura opaca “congelata” che riflette la luce in un modo completamente diverso, adatto soprattutto per i modelli AMG veloci. Questi colori sono molto diversi da un tipo di colore lucido, perlato, metallico, e richiedono mezzi diversi di pulizia e cura.

Colori come Designo Selenite Grey Magno o Designo Graphite Grey Magno sono alcuni dei colori AMG più popolari, specialmente per le berline veloci come la sputafuoco E63 AMG S, o l’ancora più impressionante GT 63 S a 4 porte.

Colori Maybach e colori speciali

Questi colori sono il top dell’albero quando si tratta di colori Mercedes, e quando si tratta di colori in generale. I colori speciali sono tonalità specifiche del reparto Designo che sono state realizzate appositamente per un modello in mente.

Green Hell Magno è uno di questi colori, un verde vibrante satinato fatto appositamente per il modello AMG GT-R, come è stato soprannominato la “bestia dell’inferno verde”. Per la AMG GT appena uscita, modello Black Series Mercedes offre due colori speciali, Magma Beam o una versione leggermente modificata di Green Hell Magno chiamata Green Light Magno.

I colori di Maybach sono fatti in modo completamente diverso. Questi colori offrono uno strato di raffinatezza con la migliore finitura possibile. Colori davvero popolari per un modello Maybach sono il Designo Cashmere White Metallic o il Designo Mocha Black Metallic. Alcuni colori come Peridot Brown o Ruby Black Metallic sono molto più rari, ma ancora offrono molta classe e raffinatezza.

  Jaguar contro Mercedes: Affidabilità

Il massimo che si potrebbe optare per quanto riguarda i colori è il lavoro di vernice bicolore di Maybach con una linea di separazione. Queste verniciature sono applicate a mano e sono rifinite con i più alti criteri possibili. A volte ci vogliono più di un paio di settimane per finire, poiché l’esecuzione deve essere al massimo livello.

Quali sono i migliori colori di rivendita per una Mercedes?

I migliori colori di rivendita per una Mercedes sono le tonalità più popolari in generale: Grigio, Nero e Bianco. Questi colori costituiscono quasi i ¾ delle auto Mercedes vendute. La ragione è che questi colori complimentano una sensazione di lusso di una Mercedes.

Mentre alcuni potrebbero sostenere che un’auto emozionante non dovrebbe mai essere dipinta in colori blandi, o che una macchina come un AMG per esempio dovrebbe sempre indossare un colore speciale, ma questo è raramente il caso. Se avete in mente la rivendita, andate con una tonalità di vernice grigia, nera o bianca, combinata con un interno nero. Questo rende la “Mercedes da rivendita” perfetta.

Questo non è solo il caso della Mercedes. Auto come la Ferrari hanno anche colori pronti per la rivendita. Il classico colore Rosso Corsa della Ferrari è addirittura soprannominato “Rosso Ferrari rivendibile”.

Cose da sapere su come prendersi cura della vernice della propria auto

Come proteggere la vernice di un’auto

Ci sono molti modi diversi per proteggere una verniciatura. Il minimo che possiate fare è lavare regolarmente la vostra auto, perché il sudiciume e lo sporco si accumulano. Se volete fare un passo avanti, dovreste considerare molti prodotti diversi per i dettagli dell’auto, o assumere una società di dettagli dell’auto.

  Porsche contro Mercedes: Affidabilità

Il passo migliore e probabilmente più alto è usare la pellicola protettiva della vernice. Questa tecnologia applica sottili strati di pellicola trasparente che coprono le parti più vulnerabili della vostra auto, o l’intera auto se andate per il trattamento completo.

È ben dimostrato che il PPF protegge l’auto da piccoli graffi e schegge di pietra e mantiene la vernice fresca per molto tempo. Il PPF deve essere installato con cura da aziende esperte di dettagli auto a causa della possibilità di danneggiare effettivamente la vernice nel processo, o di fare un lavoro inferiore che non durerebbe.

Quali aree della mia auto sono le più vulnerabili ai graffi sulla vernice?

Prima di tutto, la parte anteriore dell’auto è particolarmente vulnerabile ai graffi, soprattutto se si guida a velocità elevate su autostrade e simili. I pneumatici dell’auto tendono a sparare piccoli pezzi di roccia che possono facilmente danneggiare la vernice della parte anteriore dell’auto. Si dovrebbe sempre mantenere una distanza di sicurezza dall’auto davanti a sé, per questa e molte altre ragioni.

Oltre alla parte anteriore, anche le porte e gli specchietti sono un po’ più vulnerabili rispetto alla maggior parte delle parti dell’auto, perché vengono toccate molto più spesso rispetto, per esempio, al tetto. Se parcheggiate in spazi stretti, c’è sempre il rischio che le portiere delle auto degli altri graffino la vostra.

Quindi, se volete mantenere la vostra vernice fresca, la cosa migliore che potete fare è usare una pellicola protettiva per la vernice sulle aree più vulnerabili del vostro veicolo.

Nuovo su Cars A2Z