I modelli Mercedes Benz più rari

La Mercedes è una casa automobilistica che è ufficialmente in attività dal 1926. Nella lunga storia del marchio Mercedes, ci sono stati molti modelli diversi che probabilmente non vedrai mai in giro, a causa del loro valore e della loro scarsità.

Rari modelli Mercedes come la Mercedes W196 del 1954 o la Benz 540K Special Roadster del 1936 hanno raggiunto prezzi incredibilmente alti, a causa della rarità e della domanda. C’erano solo 15-25 di questi modelli combinati mai prodotti, e si pensa che siano le auto Mercedes più rare perché non ne sono sopravvissute molte nel 21° secolo.

Auto da corsa

Se una casa automobilistica vuole prendere parte a qualche serie di corse, una delle condizioni per farlo è quella di produrre una quantità decente di versioni stradali omologate delle loro auto da corsa. Queste versioni stradali sono di solito molto costose, ma non così tanto rispetto alle auto da corsa.

La Mercedes ha una lunga storia negli sport motoristici, ed è per questo che molte di quelle auto da corsa costano così tanto. Nei primi anni 2000, Mercedes ha prodotto una manciata di edizioni SuperSport della CLK GTR. Anche la CLK GTR “normale” è stata prodotta in quantità limitate, con solo 20 veicoli.
Le CLK GTR più rare e preziose sono la versione Roadster, con solo 6 esemplari prodotti, o la già citata edizione Super Sport, con solo 5 esemplari prodotti. Anche la CLK GTR LM, che ha partecipato alla leggendaria serie di corse Le Mans Endurance, è numerata a una sola cifra.

Probabilmente la Mercedes più preziosa di tutti i tempi è la W196 del 1954. Ne sono state prodotte solo 9, e una di esse è stata venduta per 29,6 milioni di dollari nel 2013. Non ne sono rimasti molti.

Prototipi e concetti

La maggior parte delle auto prototipo e concept sono fatte per scopi speciali. Sia per mostrare la capacità del dipartimento di ingegneria o di design, sia per partecipare a film o videogiochi speciali. Queste auto sono incredibilmente difficili da trovare. Sono prodotte in quantità così limitate che la maggior parte delle persone non ne sente mai parlare.

  Quali modelli Mercedes hanno AIRMATIC?

Una di queste automobili era la Mercedes Benz AMG Vision Gran Turismo del 2014, realizzata per il gioco Grand Turismo. L’auto non è mai stata destinata alla produzione, ma 5 di loro sono stati costruiti e legalizzati su strada.

Per quanto riguarda le concept car Mercedes stradali più rare, la C111 è stata presentata al Salone di Francoforte del 1969. Ne sono state costruite solo 14. Queste C111 oggi costano più di 10 milioni di dollari.

Mercedes ha anche costruito diversi concetti interessanti negli anni 2010, come la Silver Arrow, la Biome e la F105. È ampiamente sconosciuto quante di queste auto hanno prodotto, ma molti credono che vadano da 1 a 9 unità mai prodotte.

Auto classiche e sportive

Le Mercedes Benz classiche sono incredibilmente popolari. Alcuni modelli non sono così scarsi rispetto alle auto da corsa e ai concept di cui sopra, ma hanno comunque prezzi incredibili.

La 540K Special Roadster del 1936-1944 è uno dei classici più popolari e ricercati nella comunità delle collezioni di auto. Questi modelli vengono venduti per oltre 10 milioni di dollari, e ne sono stati prodotti solo 25, e forse la metà di essi è ancora oggi in condizioni decenti.

Nel 1928, Mercedes ha collaborato con una società francese chiamata Saoutchik per produrre 6 Mercedes Benz 680S Saoutchik Torpedo serbatoio come incrociatori. Queste auto sono incredibilmente rare e costano facilmente più di 10 milioni di dollari. Quando un’auto è così rara, è quasi impossibile dire quanto valgono. Si tratta piuttosto di quanto si è disposti a pagare.

Nel 1935, la Mercedes commissionò anche 6 “versioni autobahn” del già impressionante modello 500K. Questa idea ha dato vita alla Mercedes Benz 500k Autobahn Cruiser. Si tratta di un’auto stupefacente che offre la guida più morbida per lunghe crociere in autobahn a un prezzo nella regione del milione di dollari a una cifra.

  Qual è la migliore Mercedes per le lunghe distanze?

La Mercedes ha anche prodotto circa 150 unità della leggendaria Mercedes S-Type 26/120/180 Sports Tourer del 1928. Ora può sembrare che 150 auto siano tante rispetto ai modelli elencati, ma solo una manciata ha raggiunto con successo il 21° secolo. È impossibile dire quanti di questi sono rimasti, ma costano anche nella regione del milione di dollari a una cifra.

Domande comuni sulle auto rare

Quali sono le auto più rare di tutti i tempi?

L’auto più rara di tutti i tempi è la Ferrari 250 GT Spyder Convertible del 1956. Ci sono “un sacco” di 250 GTO Coupé normali in giro, ma solo una cabriolet. È uno dei classici più desiderabili, se non IL classico più desiderabile di tutti i tempi. L’auto vanta una splendida estetica di metà secolo, agendo come una sorta di capsula del tempo di una bellezza ormai passata.

La concept car più rara di tutti i tempi è l’Aston Martin Bulldog degli anni 70 dall’aspetto insolito. C’è stato anche solo uno di questi fatti, ed è passato di mano nel 2011 per 1,3 milioni di dollari. L’auto è dotata di un V8 bestiale che fa 600+ cavalli, e si pensa che sia in grado di colpire 237 MPH.

Esiste anche un solo esemplare della Maybach Exelero. Lo yacht terrestre è stato venduto per circa 8 milioni di dollari nel 2011. È un’auto enorme con proporzioni mozzafiato, con un peso di quasi 3 tonnellate.

Si può davvero dare un prezzo alle automobili rare?

Se vuoi sapere quanto vale un’auto normale, devi semplicemente cercarla su Google. Se volete sapere quanto vale un’auto in edizione limitata, basta cercare su Google. Se si vuole sapere quanto costa un’automobile davvero limitata, beh, si può ancora semplicemente cercare su Google.

  Qual è il SUV Mercedes più affidabile?

Ma se volete scoprire quanto vale una Ferrari 250 GT Spyder Convertible del 1956 o la Mercedes W196 del 1954, non potete. Queste auto sono così incredibilmente limitate che il prezzo non è mai fissato. La domanda per questi tipi di automobili è così esagerata che è impossibile sapere quanto costerebbe una qualsiasi di esse se fosse effettivamente messa in vendita.

Quali sono gli effetti della produzione limitata sulle auto moderne?

Le auto a produzione limitata sono in piena espansione in questo momento, specialmente nel mercato delle super/sportive. Quasi tutte le Porsche 911 in edizione limitata di cui vale la pena discutere costano lo stesso o molto spesso anche di più di quando sono uscite.

La svalutazione per questi tipi di auto è abbastanza mite. I costruttori se ne rendono conto, quindi continuano a pompare un numero illimitato di auto in edizione limitata. Per quanto riguarda le supercar, questi sono i tipi di auto che tutti vogliono possedere, quindi anche loro aumentano di valore non appena arrivano sulla strada.

Tuttavia, il mercato sta lentamente diventando sempre più saturo di veicoli in edizione limitata, il che porta alcuni a credere che l’era delle supercar in edizione limitata giungerà alla fine, causando uno sconvolgimento nel mercato delle supercar.

Una Ferrari V8 in edizione limitata è un po’ il bambino preferito nel segmento delle supercar, ma sono finiti i giorni in cui queste auto venivano vendute quasi istantaneamente. Al giorno d’oggi, la Ferrari 488 Pista (una Ferrari V8 in edizione limitata) è una vista abbastanza regolare nello showroom di supercar, non essendo venduta per il MSRP. Questo comincia ad avere senso, dato che queste edizioni limitate non sono poi così limitate.

Nuovo su Cars A2Z